Cheesecake classica - dessert per tutti i dessert! Le migliori ricette per una classica cheesecake per una vita dolce: semplice e complessa

Cheesecake. Da uno solo i nomi stanno sbavando.

Ci puoi scommettere! Con tutta la varietà di dolci da pasticceria, solo pochi regalano vero piacere.

Ci sono ancora controversie sulla presenza del dessert.

Gli americani lo considerano un piatto nazionale e i greci registrano la comparsa di prelibatezze a proprie spese.

Ma qual è la differenza?

La ricca storia e prevalenza furono la ragione per creare nuove ricette e ampliare i gusti. Ma le cheesecake classiche sono ancora le più amate e richieste.

Preparare?

Cheesecake classica - Principi generali di cucina

Alla base classico bugie cheesecake piatto da tortacucinato in modo semplificato. I biscotti si sfilacciano con il burro, quindi viene inviata una specie di impasto al modulo. A volte vengono aggiunti altri ingredienti: zucchero, cacao, mandorle, cannella. Ancora meno spesso, viene preparato un impasto completo per la cheesecake a base di farina di grano, ma comprende anche una quantità minima di prodotti ed è principalmente limitato a burro e zucchero.

guarnizione Nel classico cheesecake prestava maggiore attenzione rispetto alla sabbia. Per la crema selezionata i migliori prodotti. Molto spesso crema di formaggio e ricotta. Diluito con panna, panna acida o yogurt. Riempito con zucchero, vaniglia. Per addensare la massa ha aggiunto uova, farina, amido, gelatina. Cheesecakes cotti con cottura al forno, nonché in metodi collettivi senza trattamento termico.

Ricetta 1: Cheesecake classica con dolci a bagnomaria.

I pasticceri professionisti sono sicuri che cucinare una vera cheesecake classica sia impossibile senza un bagno d'acqua. Ti consente di evitare crepe sulla superficie, bruciature, cadute del materiale da otturazione. Si può discutere con loro, perché ora ci sono molti modi alternativi di cucinare. Ma comunque la cheesecake nella vasca da bagno si rivela insolitamente tenera e ariosa.

ingredienti

• Biscotti "Giubileo" 200 grammi;

• 100 grammi di olio;

• 3 uova;

• 5 grammi di vaniglia;

• formaggio Philadelphia 600 grammi;

• 150 ml di crema (contenuto di grassi del 30%);

• una tazza di polvere.

preparazione

1. Metti il ​​burro in una mietitrebbia con un coltello, macina. Aggiungi i cookie rotti e interrompi tutto insieme. Formiamo un nodulo dalla massa risultante. Se non vi è alcuna mietitrebbia, i biscotti possono essere semplicemente arrotolati con un mattarello e mescolati con burro fuso sul fornello.

2. Prendiamo il modulo a 20 cm di diametro, mettiamo la nostra stanza e la distribuiamo ai lati, facendo la torta con i lati. Ben schiacciata

3. Per il ripieno, prendi il formaggio e mescola con la polvere. Qui versiamo la vaniglia.

4. Introduciamo alternativamente le uova. Impastare con una frusta.

5. Versare la panna, anche mescolare. Battere il ripieno non è necessario.

6. Versare la panna cotta nella nostra forma con l'impasto per biscotti.

7. Ora prendiamo il foglio e avvolgiamo il modulo con il dessert preparato in due strati in modo che l'acqua non possa fluire.

8. Mettiamo il modulo in un contenitore di diametro maggiore. Puoi prendere una padella profonda. Ora versa l'acqua bollente in una forma vuota, a circa 3 cm dal fondo.

9. Metti il ​​disegno nel forno, preriscaldato a 170. Cottura dolce 80-90 minuti.

Non è possibile eliminare immediatamente la cheesecake, è necessario che si raffreddi e rimanga al freddo per almeno 4 ore.

Ricetta 2: Cheesecake al mascarpone classico

Mascarpone - formaggio grasso, ma molto delicato. Cheesecake classiche con esso risultano essere ariose, cremose e, non ultimo, possono essere cucinate senza cottura. Il mascarpone mantiene bene la sua forma e quando si aggiungono addensanti si taglia perfettamente in porzioni, il riempimento non segue.

ingredienti

• 0,3 kg di biscotti;

• 0,5 kg di mascarpone;

• 0,18 kg di crema;

• 0,15 kg di olio;

• 20 grammi di gelatina;

• mezzo bicchiere d'acqua;

• vanillina;

• bicchiere di zucchero.

preparazione

1. Olio fuso. Biscotti friabili nella farina. Mescoliamo tutto e lo posizioniamo sul fondo di una forma staccabile precedentemente disposta con pergamena.

2. Versare la gelatina in una ciotola, aggiungere acqua e mettere da parte per il gonfiore. La durata dipende dal prodotto. Per una gelatina istantanea sono sufficienti 10 minuti. Un prodotto ordinario avrà bisogno di almeno mezz'ora.

3. Versare la panna nella ciotola del mixer, sbattere con lo zucchero.

4. Unire la crema al burro con il formaggio, aggiungere la vaniglia.

5. Sciogli la gelatina gonfia, invia una massa cremosa.

6. Riempi il ripieno nel modulo precedentemente preparato, copri con qualcosa e lascia in frigorifero per 12 ore.

Ricetta 3: Cheesecake classica

Questa è una versione alternativa di una classica cheesecake al forno. Oltre alla versione semplificata del preparato, il riempimento è facilitato. Come base per la ricotta utilizzata crema. Prodotto più economico e più economico rispetto ai formaggi a pasta molle. Ma anche qui c'è una condizione: la cagliata deve essere audace e genuina, non di soia.

ingredienti

Per il test:

• 200 grammi di farina;

• 70 grammi di olio;

• 60 grammi di zucchero.

Per il ripieno:

• 180 grammi di zucchero;

• 30 grammi di farina;

• 5 uova;

• 800 grammi di ricotta;

• pizzico di vaniglia;

• 30 grammi di succo di limone;

• 5 cucchiai di latte.

preparazione

1. Impastare la pasta. Per fare questo, mescola la margarina sciolta con lo zucchero e la farina setacciata. L'impasto deve essere ripido ed elastico. Se si attacca, puoi rinfrescarti un po '. Quindi distribuire il modulo diviso, creando la torta.

2. La ricotta deve essere forata con un frullatore con latte in modo che non rimangano grumi.

3. Sbattere le uova con lo zucchero, quindi mescolare con la ricotta.

4. Aggiungi farina, succo di limone, vaniglia e impasta il ripieno fino a che liscio.

5. Riempi la crema di cagliata nel modulo.

6. Il dessert classico viene cotto fino a quando non sarà pronto a una temperatura di circa 180 gradi. Di solito sono sufficienti 40-50 minuti. Quindi la torta si raffredda e si è fermata 2 ore al freddo.

Ricetta 4: Cheesecake classica con fragole

Opzione cheesecake classica insolitamente gustosa e bella. Le fragole hanno bisogno di fresche. Le bacche in scatola o congelate non sono adatte. Il ripieno è preparato con ricotta.

ingredienti

Per la torta:

• 220 grammi di biscotti;

• 90 grammi di olio.

Per la crema di cagliata:

• 600 grammi di ricotta;

• 10 grammi di zucchero vanigliato;

• 30 grammi di amido;

• 4 uova;

• 150 grammi di zucchero;

• 300 ml di panna acida.

Per la registrazione:

• 400 grammi di fragole;

• sacchetto di gelatina di fragole.

preparazione

1. Prepara una torta normale per la cheesecake e determinala nel modulo. Un processo di cottura dettagliato può essere trovato nella prima ricetta.

2. Montare la ricotta con panna acida fino a ottenere una consistenza uniforme. Il modo più conveniente è mettere gli ingredienti nella ciotola e lavorare con un mixer.

3. Aggiungi zucchero bianco e vaniglia. Interrompere di nuovo.

4. Introduciamo amido, succo di limone e alternativamente uova. Il loro frullatore è meglio non interrompere.

5. Versare il ripieno nello stampo, cuocere la cheesecake per 75 minuti a 160.

6. Dissolviamo la gelatina dalla busta, ma riduciamo la quantità di acqua di un terzo di quella indicata nelle istruzioni. Questo viene fatto per un riempimento più spesso.

7. Tagliare le fragole in piatti e posizionarle sulla superficie della cheesecake.

8. Riempi con gelatina preparata. Non dovrebbe essere caldo, ma non congelato. Temperatura ambiente approssimativa

9. Spedire il dessert da congelare. Rimuovere dal modulo può essere non prima di 3 ore di inattività nel frigorifero.

Ricetta 5: Cheesecake classica con ricotta e mandorle

La particolarità di questa fragrante cheesecake non è solo il ripieno, ma anche la torta. I chicchi di mandorle vengono aggiunti ad esso, dando un gusto gradevole. Il ripieno è preparato sulla base di ricotta e ha una consistenza speciale.

ingredienti

Per la torta:

• 3 cucchiai di mandorle;

• 140 grammi di biscotti;

• 5 cucchiai di burro.

Nel ripieno:

• 3 uova;

• 110 grammi di zucchero;

• 450 grammi di ricotta;

• alcune patatine di mandorle;

• cucchiaio di liquore;

• pizzico di cannella.

preparazione

1. Friggere le mandorle in forno o in padella per un paio di minuti, raffreddare e macinare insieme ai biscotti. Questo può essere fatto con una mietitrebbia o un tritacarne. Riempi con burro pre-fuso, impasta. Facciamo la torta sotto forma di schema classico, non dimenticare i paraurti.

2. Rompere le uova in una ciotola profonda. Versare lo zucchero. Tutti frullano fino a schiuma soffice, circa 2-3 minuti.

3. Versare il liquore e mettere un pizzico di cannella. Puoi invece aggiungere la vanillina, ma la cannella in combinazione con le mandorle conferisce un sapore speciale.

4. Ricotta impastare con un cucchiaio, introdurre gradualmente il composto di uova e impastare.

5. Metti il ​​ripieno nella torta, invia la creazione al forno.

6. La Cheesecake viene cotta per circa 50 minuti a una temperatura media. Quindi raffreddato per 3 ore. Il dessert finito è cosparso di scaglie di mandorle.

Ricetta 6: Cheesecake classica di New York con Philadelphia Crackers

Per la classica cheesecake "New York" è caratterizzata da uno strato lussureggiante di ripieno di crema di formaggio. Secondo la tradizione, per questo tipo di delicatezza viene utilizzato solo Filadelfia con una consistenza cremosa e un gusto salato. E affinché il dessert funzioni esattamente, prepara i prodotti in anticipo e lasciali sdraiare per la stessa temperatura.

ingredienti

• 130 grammi di crackers;

• pizzico di sale;

• 80 grammi di olio;

• 40 grammi di zucchero.

Per il ripieno:

• 1/3 di tazza di farina;

• un pacchetto di vaniglia;

• 1.100 grammi di Filadelfia;

• un bicchiere di panna acida;

• 1,5 tazze di zucchero;

• 5 uova.

preparazione

1. Pestare il cracker nella farina, aggiungere lo zucchero con il sale. Fondere l'olio e combinare con la miscela sfusa. Formare una torta senza lati e cuocere in forno per 10 minuti fino a quando non diventa dorata. Raffreddamento

2. Sbattere il formaggio con un mixer a bassa velocità per circa 3 minuti.

3. Inserisci le uova una ad una.

4. Aggiungi un cucchiaio di panna acida.

5. Unire la farina con la vaniglia e lo zucchero. E tutta questa miscela viene inviata al ripieno. La massa dovrebbe essere omogenea e soffice.

6. Versare la panna sulla torta precedentemente cotta, ma già raffreddata.

7. Avvolgere il modulo all'esterno con un foglio in modo che l'acqua non fuoriesca dalla connessione inferiore.

8. Mettere su una teglia da forno, quindi versarvi 2 cm di acqua bollente.

9. Mandiamo la nostra New York al forno. Cuociamo 40 minuti a 180 gradi. Quindi rimuovere la temperatura a 160 e cuocere un'altra mezz'ora. Raffreddare per almeno 5 ore. Decora a tua discrezione.

Cheesecake classica: consigli e suggerimenti

• Il ripieno di cheesecake non deve essere montato in modo intenso in modo che non si formino crepe sulla superficie. Ma questa regola si applica solo ai dessert con prodotti da forno. Se la delicatezza viene preparata in modo freddo, anche la crema deve essere montata bene. Questo renderà il ripieno della cheesecake arioso, leggero e lussureggiante.

• Idealmente, le cheesecake classiche sono preparate con un baccello di vaniglia e non sostituiscono con controparti sintetiche. Ma se non riesci a prenderlo, puoi mettere la polvere di vaniglia, ma è meglio raddoppiare la porzione.

• Inizialmente, in America, il dessert veniva preparato solo con formaggio Philadelphia, quindi la gamma di ripieni si espandeva. Quando provi a sostituire questo formaggio nel mascarpone nella ricetta, non dimenticare di rimuovere un terzo dello zucchero. Il prodotto è dolce, non ha un sapore salato peculiare di Philadelphia. D'altra parte, sono i dessert al mascarpone che si combinano perfettamente con frutta e bacche.

• È meglio decorare le cheesecake classiche dopo averle raffreddate e polimerizzate. Indipendentemente dal fatto che la pasticceria sia stata cotta o preparata in modo freddo. Altrimenti, i frutti e le bacche cadranno nella crema, il cacao si scioglierà dall'umidità e la glassa non si indurirà e non drenerà.

Guarda il video: 75 - Cheesecake del bocca. .guai a chi glielo tocca!ricetta dessert semplice goloso cotto in forno (Aprile 2020).