26 gennaio: quali sono le vacanze oggi. Eventi, compleanno e compleanno il 26 gennaio.

Giorni festivi 26 gennaio

Giornata doganale internazionale

Nel 1952 entrò in vigore un accordo sull'istituzione del Consiglio di cooperazione doganale. Il 26 gennaio 1953 si tenne la prima riunione del Consiglio di cooperazione doganale a Bruxelles. Nel 1994, l'organizzazione ha ricevuto il suo nome attuale - Organizzazione mondiale delle dogane. All'incontro erano presenti rappresentanti di diciassette paesi europei. Nel 1982, il giorno del 26 gennaio è stato scelto come giorno della celebrazione del giorno del funzionario doganale. L'idea di un'unione doganale interstatale, ha ricevuto una grande risposta da molti paesi in tutto il mondo, con il risultato che il consiglio doganale è diventato un'organizzazione internazionale potente e potente da un'organizzazione piccola e modesta. Al giorno d'oggi, la comunità doganale mondiale unisce quasi tutti i paesi del mondo sotto i suoi auspici. Il giorno del funzionario doganale non è solo un motivo per sedersi ai tavoli festivi, ma il motivo per esprimere la reciproca solidarietà in materia di controllo doganale. Dopotutto, il servizio doganale è in guardia dagli interessi socio-economici dello stato e della società. Nel mondo ci sono circa un milione di funzionari e dipartimenti doganali.

Australia Day

Gli europei, in questo giorno hanno dominato l'isola verde. Questo evento ebbe luogo nel 1788, dopo che il capitano Arthur Philip sbarcò in una baia locale. Quindi fu sollevata la bandiera britannica e fu organizzata la prima colonia, che fu chiamata New South Wales. Questi eventi storici si sono verificati 18 anni dopo la scoperta del continente da parte di James Cook. Questo nuovo insediamento fu chiamato "Sydney" in memoria di Thomas Townshend, fu il primo visconte di Sydney e segretario dell'Impero britannico. Fu lui a ordinare di inviare una flotta, che consisteva in due navi da guerra, chiamate Sirius e Sepplay, e altre 9 unità di navi mercantili. In conformità con i registri fatti ai lati di queste navi, furono trasportate 190 donne prigioniere, 560 uomini, circa 500 marinai e vari membri del personale di supporto con le loro famiglie. Duecento anni fa questa festa fu chiamata il giorno della fondazione. Trent'anni dopo, nell'anniversario di questo continente, il governatore diede il comando di organizzare un saluto, gli furono date tre pistole. Tutti i dipendenti pubblici in questo giorno hanno avuto un giorno libero. Successivamente, questa tradizione è stata presa in prestito dalle banche e da alcune organizzazioni pubbliche. Il centenario è stato celebrato da tutte le capitali tranne Adelaide. Per molto tempo, il primo giorno della settimana è stata una festa ufficiale. La data finale è stata approvata nel 1994. I residenti australiani adorano questa vacanza. Durante la celebrazione, l'intero paese diventa un'arena teatrale, dove viene ricreato il primo sbarco della flotta. In questo giorno, ci sono numerose regate e sfilate. Alla fine della giornata, l'intero cielo è consacrato con numerosi fuochi d'artificio colorati. Nella città di Perth, che occupa il terzo posto, si tengono i più grandi spettacoli di luci. Un festival musicale si tiene a Sydney, e una partita di cricket si tiene ad Adelaide. La musica dal vivo suona in un concerto a Canberra e vengono assegnati vari premi onorari, tra cui il concorso per il titolo di Australian Honorary of the Year. Questo premio è considerato il più onorevole. Secondo la tradizione, il Primo Ministro si rivolge al popolo. In questo giorno, ogni residente dell'Australia con orgoglio, se c'è un desiderio può, non esitando a camminare per la sua città natale, tenendo tra le mani la bandiera del continente. Gli australiani decorano le loro case in questo giorno con palloncini e bandiere, grazie a questa decorazione le case sembrano molto festive.

Festa della Repubblica in India

La prima volta che questa festa nazionale è stata celebrata nel 1950, da allora viene celebrata ogni anno. Diversi gruppi della popolazione prendono parte all'organizzazione della celebrazione. Una caratteristica del carattere della festa è una serie di diverse processioni tenute a Delhi e in alcune capitali di diversi stati. A Delhi, questo si svolge sul viale centrale di Raj Path. La processione festiva inizia nel palazzo presidenziale e termina alle porte dell'India. La dimostrazione include molte piattaforme decorate con colori vivaci, molte persone le guarderanno. I visitatori si trovano su due lati del viale. Scolari, scout, ballerini folk e orchestre prendono parte al festival. Prima dell'inizio di questa festività festiva, il presidente del paese arriva nella capitale insieme a una parata militare composta dalle truppe della guarnigione della capitale. Coloro che sono venuti a questo evento, hanno l'opportunità di guardare le diverse armi e lo squadrone degli aerei. In questo giorno, festival di danza popolare e varie opere musicali. Gli spettatori ammirano le numerose rappresentazioni teatrali. Per diversi giorni allo Stadio Nazionale si tiene una festa di danze popolari, che vi partecipano persone di diversi stati. In questo giorno, trascorri una cerimonia interessante, che si chiama "ultimo post". Vi prendono parte le guardie della guardia personale del presidente. Si vestono in uniformi pittoresche, come indossate in epoca napoleonica. Questo evento si svolge un giorno dopo la fine degli eventi su Vijay-Chowk. Per vedere questo spettacolo su larga scala, arrivano tutti i capi di governo di diverse strutture e membri del corpo diplomatico. Al termine di questa intensa e intensa giornata, la sera l'orchestra spirituale dell'esercito suona varie marce di bravura e un ruolo speciale è stato dato alle opere liriche. Tale cerimonia fu celebrata nel Medioevo, quando venne la sera, tutte le truppe stavano completando le operazioni militari, dopo di che imbiancarono l'aria. Con gli ultimi raggi, la musica fu fermata per esibirsi e fuochi d'artificio colorati apparvero nel cielo.

Giorno dell'impiegato del servizio di controllo e revisione contabile dell'Ucraina

La vacanza è stata istituita il 26 gennaio 1993, sulla base della legge ucraina "Sul servizio di controllo e audit statale". Dal 26 gennaio, i dipendenti di questo servizio statale celebrano le loro vacanze speciali. Il servizio di controllo e revisione contabile è incluso nel sistema delle autorità esecutive dello stato ucraino. Le principali funzioni del servizio sono esercitare il controllo sulla distribuzione e la circolazione dei fondi statali e di bilancio. Il servizio di controllo e revisione contabile ha il diritto di condurre audit e ispezioni presso governo, organizzazioni dipartimentali, istituzioni e fondi. La principale responsabilità del servizio, soprattutto, è monitorare le attività finanziarie delle istituzioni statali, la sicurezza dei fondi pubblici e i valori materiali. Il servizio di audit ha l'autorità di effettuare ispezioni in istituzioni con diversi livelli di status, dall'asilo all'amministrazione presidenziale. Tutte le organizzazioni che si occupano di denaro statale e riserve valutarie sono necessariamente controllate da questo servizio governativo. Motto di servizio: "Raccogli e risparmia denaro statale"!

26 gennaio nel calendario nazionale

Giorno Ermilov

La gente chiamò questo giorno in onore della data della chiesa, che fu stabilita in memoria dei santi martiri Ermil e Stratonika di Belgrado. Hanno vissuto nel quarto secolo. Era consuetudine passare questa giornata a casa, perché di solito fuori faceva molto freddo. Su Yeremu i contadini osservavano il comportamento del gatto che viveva in casa. Sappiamo che il comportamento di questo animale domestico può prevedere il tempo per i prossimi giorni. Sappiamo se il nostro gatto si accartoccia e nasconde il muso, il che significa che presto ci sarà un gelo. Tuttavia, i nostri antenati hanno fornito previsioni più varie. I contadini hanno notato quando il gatto rotola lungo i percorsi genitali, significa che la casa sta già bussando al calore e se il muro inizia a lacerare, devi aspettare il maltempo al cancello. I nostri antenati hanno anche chiesto al gatto di curare varie malattie. Coloro che sapevano che gli anziani consigliavano, se non è chiaro esattamente dove si trova la malattia, devi guardare dove andrà spesso a letto il gatto, quindi devi stare su questo posto carico positivamente e sostenerlo il più a lungo possibile. I gatti sono molto rispettati. Nell'antichità si credeva che se qualcuno avesse ucciso questo animale, non sarebbe stato felice per sette anni. Tuttavia, c'erano segni più comuni. Se in questo giorno il mese fosse in un cerchio nebbioso, la gente sapeva che ci sarebbe stata una bufera di neve.

Eventi storici 26 gennaio

26 gennaio 1924 Pietrogrado ribattezzato Leningrado

"La seconda capitale della Russia" - San Pietroburgo, è riconosciuta da tutto il mondo come una delle città più belle della Terra. Attualmente, la città ha uno status speciale: è una città di gloria militare, una città di subordinazione federale, nonché il più grande centro scientifico, culturale e industriale della Russia, il porto marittimo più importante. Nel 1703, durante la guerra del Nord, l'imperatore Pietro I fondò la fortezza russa St. Peter-Burh sull'isola di Hare. In realtà la città iniziò a essere costruita con la costruzione della Cattedrale di Pietro e Paolo, dopo di che divenne molto rapidamente sconvolta. Pietroburgo è stata costruita su un progetto architettonico rigorosamente approvato. Architetti e ingegneri eccezionali furono coinvolti nella costruzione della città. La maggior parte delle strutture architettoniche della città, ai nostri giorni sono diventate famose per monumenti e musei di tutto il mondo. In epoca pre-rivoluzionaria, San Pietroburgo era la capitale dell'Impero russo. Quando la Grande Russia entrò nella prima guerra mondiale, l'imperatore Nicola II, per ragioni non del tutto chiare, emanò un decreto sulla ridenominazione di San Pietroburgo a Pietrogrado. Nel 1917, due rivoluzioni opposte nell'ideologia hanno avuto luogo nella città: democratica borghese e successivamente socialista. Alla fine, il colpo di stato bolscevico alla fine fu sconfitto e il cosiddetto potere sovietico arrivò in città. Dopo la morte di Lenin, la città fu ribattezzata Leningrado, in onore del leader dei bolscevichi, Vladimir Lenin. Il vero nome storico della città gli è stato restituito nel 1991.

26 gennaio 1905 Il più grande diamante del Sud Africa estratto

Il 26 gennaio 1905, in una delle miniere del Sudafrica, fu prodotto il diamante più grande della storia della Terra, del peso di oltre 3000 carati, che equivale a 600 grammi. Le circostanze di questa scoperta sono insolite. Il capo della miniera, Premier, Frederick Wells eseguì il suo solito giro serale nei luoghi di lavoro della miniera, come un oggetto brillante nella parete della cava si accorse all'improvviso, nove metri sotto la cresta superiore della cava. Quando gli operai riuscirono a estrarre il diamante dalle rocce del minerale, rimasero sbalorditi dalle sue dimensioni, gli operai si resero immediatamente conto che questo diamante era un capolavoro naturale. La pepita si chiamava "Cullinan", in onore del proprietario della compagnia mineraria, Thomas Cullinan. Gli specialisti hanno stupito il diamante non solo per le dimensioni, ma per la chiarezza del cristallo. Nella pepita non c'erano varie inclusioni minerali di bolle e crepe. Il costo del diamante era così alto che non ci fu acquirente per molto tempo. Poi ha messo in una delle rive di Johannesburg, per la visione pubblica. Migliaia di persone hanno potuto vedere il miracolo della natura. Ci furono proposte per lasciare la pietra nel museo come simbolo del popolo della Repubblica sudafricana, ma il governo della Repubblica del Transvaal si oppose a questa impresa. Il Parlamento decise di vendere la pepita unica al re Edoardo VII d'Inghilterra, ad un prezzo simbolico di 150.000 sterline, mentre il prezzo reale della pepita era di almeno 8.000.000 di sterline, che equivale a quasi cento tonnellate d'oro. Il governo del Sudafrica flirtava con la Corona inglese e contava su alcune preferenze dall'Inghilterra. Nel 1908, le autorità britanniche decisero di rompere la pietra e di tagliarla per decorare i simboli del potere reale con i diamanti, che fu fatto.

26 gennaio 1788 base di Sydney

La città ha ricevuto il suo nome dal nome del Ministro dell'Interno inglese, Lord of Sydney. Fu il ministro di Sydney a proporre per la prima volta di mandare in esilio i detenuti in Australia. La prima spedizione di prigionieri avvenne nel 1787, da Plymouth. Le persone che non sono state condannate per reati particolarmente gravi sono state inviate a un legame così distante, per lo più erano piccoli ladri, bracconieri, teppisti, truffatori, ecc. Per reati più gravi in ​​Inghilterra, poi giustiziati. Il primo convoglio fu formato da undici navi, guidate da un capitano di flotta, Arthur Phillips. I prigionieri furono messi su sei navi, nel resto portarono cibo, bestiame e ogni sorta di cose utili in casa. Le condizioni in cui venivano detenuti i detenuti erano terribili: per ogni prigioniero venivano invocate cuccette separate, sui letti delle assi c'erano molte altre cuccette. Nella stiva era buio e caldo, e quando attraversava i mari freddi, faceva tremendamente freddo. Il più delle volte i prigionieri giacevano, con il bel tempo a volte venivano fatti uscire per una passeggiata sul ponte. La distanza dall'Inghilterra all'Australia era di oltre ventimila chilometri, la flottiglia arrivò a destinazione nove mesi dopo la navigazione dall'Inghilterra. La spedizione terminò il 26 gennaio 1788, ora in Australia è festa nazionale. Per il primo decennio, l'Australia non fu popolare, il continente in esilio, e solo dopo la scoperta di depositi d'oro qui, i migranti di tutto il mondo si precipitarono nel paese e fondarono l'Australia moderna.

26 gennaio 1500 Gli europei hanno scoperto la terra del Brasile

Lo scopritore del territorio del moderno Brasile divenne Vicente Pinzónu, un viaggiatore e navigatore spagnolo. Alla fine del XV secolo, Vicente Pinzónu con suo fratello Alonso Pinson, partecipò alla spedizione di S. Colombo nel cosiddetto "Nuovo Mondo". Quindi Vicente comandò la caravella "Nina". Nel 1499, Pinzón decise di andare da solo nelle terre del Sud America, ma la sua nave colpì una violenta tempesta il 26 gennaio 1500, fu gettato sulla costa del moderno Brasile. Nella nuova terra, il navigatore issò la bandiera spagnola e la croce cattolica e annunciò anche nuove terre, il possesso della corona spagnola. Per tutto il soggiorno dei nuovi arrivati ​​sulla costa, non incontrarono un solo nativo. Hanno anche esaminato vaste aree dalla foce del Rio delle Amazzoni al fiume Orinoco. Tuttavia, i territori scoperti da Vicente Pinson non potevano appartenere alla Spagna, poiché il regno spagnolo era vincolato dal Trattato di Tordesillas. Nel 1505, Pinzón fu nominato governatore generale della città, Puerto Rico. Questo è stato il primo stadio del processo di colonizzazione dell'isola da parte degli spagnoli. Nel 1508, Pinzón, prese parte a una spedizione in tutto il Sud America. Dopo il 1523, non ci sono informazioni sulla sua vita futura. Una delle isole dell'Oceano Atlantico prende il nome da lui.

26 gennaio 1525 prima mappa stampata della Russia

La cartografia appariva molto prima della scrittura, persino l'uomo primitivo applicato alle rocce, disegni simili all'immagine della zona. Lo studioso dell'antica Grecia, Claudio Tolomeo, creò un grande libro di riferimento di schemi geografici e scrisse anche un libro di testo su come realizzare queste mappe cartografiche. Le opere di Tolomeo divennero l'apogeo dell'antica conoscenza geografica greca. Nell'antica Rus, le mappe iniziarono a essere create anche prima di Pietro I, questo fu promosso dalla tradizione stabilita nell'antico stato russo, per designare sulla mappa i limiti dei loro possedimenti. Le prime mappe in Russia sono state applicate alla corteccia di betulla. Dopo la formazione di un unico stato russo, ci volle la creazione di uno schema di tutti i possedimenti russi, il cosiddetto "disegno delle terre di Mosca". Un'opera cartografica simile apparve nel 1497. Più tardi, una mappa di scarabocchi della Russia è stata compilata da Dmitry Gerasimov, un famoso viaggiatore e studioso. Quasi 250 mappe geografiche furono conservate negli archivi di Ivan il Terribile, i primi lavori sulla geodesia furono scritti sulla sua lavagna. La prima versione stampata della mappa delle terre russe è considerata una mappa redatta il 25 gennaio 1525, all'ordine del voivode Godunov. Nel nostro tempo, la cartografia è una scienza complessa e che richiede tempo, strettamente correlata ad altre discipline scientifiche. La geodesia fornisce dati cartografici su forme e dimensioni della superficie terrestre, aeropototopografia, in generale, una delle scienze più importanti, senza la quale la compilazione di mappe moderne è semplicemente impossibile. La cosmografia è anche un assistente altrettanto importante nella compilazione di moderne mappe geografiche e topografiche.

Sono nati il ​​26 gennaio

Stefan Grappelli (1908 - 1997), violinista jazz francese

Stefan era un violinista jazz eccezionale, grazie a lui i violini sono stati riconosciuti come uno strumento jazz completo. Questo genio è nato a Parigi. Il ragazzo è stato allevato in un rifugio perché sua madre è morta ed è stata mandata in guerra. Quando il ragazzo ha compiuto 12 anni, ha iniziato a suonare il violino e ha iniziato la sua carriera musicale suonando il violino per le strade di Montmartre. Nel periodo dal 1923 al 1927, studiò la teoria della musica al Conservatorio di Parigi. Durante l'allenamento, Stephen non si è arreso a suonare a Montmartre. Allo stesso tempo, ha imparato a suonare il sassofono e la fisarmonica. La prima popolarità che Grappelli ha ricevuto, suonando con Reinhardt nel gruppo musicale "Quintette du Hot Club de France". Questa squadra è esistita solo fino all'inizio della seconda guerra mondiale. Dopo la fine della guerra, Grappelli prese parte alle registrazioni di varie composizioni musicali. Insieme al chitarrista britannico, sono stati registrati 13 album musicali e diversi album registrati con un violinista indiano. Stefan ha suonato con D. Ellington. Stefan ha ricevuto una vera celebrità, parlando al Festival of Folk Music, che si è tenuto a Cambridge nel 1974. Negli anni '80, ha tenuto numerosi concerti con il giovane violoncellista britannico, il suo nome era Julian Lloyd Webber. È noto che nel 1996 Grappelli ha ricevuto il Grammy Award per i suoi successi nella vita. Stefan è stato insignito dell'Ordine della Legione d'Onore dalle mani del presidente francese Jacques Chirac. Stefan Grappelli lasciò il mondo umano nel 1997 a Parigi, fu sepolto nel cimitero di Pere Lachaise.

Nicolae Ceausescu (1918-1989) dittatore rumeno

Ceausescu nacque il 26/01/1918 nel villaggio di Scornichesti, in una famiglia di contadini. Nel 1933, Ceausescu divenne un membro del movimento giovanile comunista e, nel 1936, un membro del Partito Comunista. Durante la seconda guerra mondiale era in custodia. Dopo la liberazione della Romania da parte delle truppe sovietiche, fu rilasciato dalla prigione. La leadership sovietica fece di Ceausescu un protetto e fu eletto alla carica di Primo Segretario del Comitato Centrale del movimento giovanile comunista. Successivamente, si è rapidamente spostato in una carriera da festa. Nel 1952 fu eletto membro del Comitato Centrale del Partito Comunista di Romania. Nel 1954, Ceausescu divenne segretario del Comitato Centrale del partito e nel 1955 come parte del Politburo. Nel 1961, in Romania, subentrò la politica di costruire una sua particolare variante del comunismo, ma andò contro le politiche dell'URSS. Nel 1965, Ceausescu divenne il "padrone" della Romania, o meglio, fu eletto Segretario Generale del Comitato Centrale del Partito Comunista di Romania. Dal 1974, la carica di segretario generale è stata trasformata in carica presidenziale. Dopo l'istituzione della carica di presidente, Ceausescu divenne il padrone assoluto del paese, con potere illimitato. Dichiarò i rumeni la razza più alta ad avere radici dirette dalla nazione romana e il rumeno fu riconosciuto come il più bello e antico, proveniente dal latino stesso. Ceausescu ha perseguito la propria politica interstatale, senza riguardo all'opinione dell'URSS, ha mantenuto eccellenti relazioni con i paesi del campo capitalista. Per mantenere la visibilità del comunismo nel Paese, Ceausescu prese senza controllo prestiti e prestiti stranieri, che poi ricaddero sulle spalle dei lavoratori. Alla fine del suo regno nel paese iniziò una grave crisi economica, la Romania era sull'orlo del collasso sociale ed economico. Tutto ciò ha portato a disordini popolari, ma il dittatore ha cercato di soffocare le manifestazioni popolari con la forza, che alla fine ha portato a una rivolta popolare anticomunista. Ceausescu fu catturato dalle forze dell'esercito popolare, processato e giustiziato insieme a sua moglie Elena.

Anna Mons (1672-1714), favorito di Pietro I

Secondo i testimoni oculari, Anna Mons, ha avuto una grande influenza sul giovane zar Pietro. Anya è nata il 26 gennaio 1972 in una famiglia di immigrati tedeschi che vivevano in un insediamento tedesco. Lo zar Peter adorava trascorrere il suo tempo libero nell'insediamento tedesco, dove conobbe la giovane e bella Anna. Mons, diventa l'amante del re e, molto probabilmente, è stata il primo e il più brillante amore di Peter. La loro relazione amorosa continuò anche dopo che Peter sposò Lopukhina. E dopo il suo divorzio dalla regina Evdokia Lapukhina e il suo esilio, Anna rimase l'amante del re. Peter pensò persino di sposare Anna, ma ciò fu impedito dall'infedeltà di Anna. Attraverso i suoi servizi segreti, Peter apprese che Anna stava avendo una relazione con l'ambasciatore sassone, il re si scatenò di rabbia e ordinò che Anna fosse messa agli arresti domiciliari. Solo un anno e mezzo dopo le fu permesso di frequentare la chiesa. Ma nonostante ciò, il cuore di Anna fu occupato da un altro uomo, il suo prescelto, il diplomatico sassone cercò la sua mano da Peter. Peter esitò a lungo, ma alla fine lasciò che Anna andasse da un altro uomo. Anna e Keyserling vissero insieme per un breve periodo, sulla strada per la Germania, il suo amante morì inaspettatamente, e dopo tre anni Anna stessa morì, come si suppone dalla tubercolosi.

Andrey Rudensky (1959 ...), attore russo

Nato come attore a Sverdlovsk, il 26 gennaio 1959, in una famiglia militare. Dopo la scuola, entrò nella scuola tecnica metallurgica, che si laureò con un diploma rosso. Dopo la scuola tecnica ha studiato presso l'Istituto di architettura, ma ha lasciato la formazione, decidendo di diventare un attore, è entrato nella scuola di teatro Schepkin. Fino al 2001, l'attore ha lavorato nel nuovo teatro drammatico, dove ha principalmente recitato nel ruolo di un piano romantico. Ha recitato nel film per la prima volta nel film "La vita di Klim Samgin", in cui ha interpretato un ruolo importante. Questo ruolo è stato accettato con il botto da spettatori e critici. Ha iniziato a essere percepito come un attore serio ed eminente. Ora doveva corrispondere al suo nuovo status di attore serio. Rudensky ha interpretato un ruolo da protagonista nel film misticamente impregnato di "Sea Wolf", basato sul lavoro dello scrittore inglese Jack London. Ha recitato in numerosi film con il regista polacco Krzysztof Zanussi. Girato nei film cult di F. Bondarchuk. Oggi è attivamente girato in serie televisive moderne: “Maroseyka, 12”, “Kamenskaya-2”, ecc. In televisione, spesso può essere visto in vari spettacoli e progetti di concerti. Nel cinema moderno è considerato uno degli attori più ricercati e interessanti.

Angela Davis (1944 ...), attivista americano per i diritti umani

Angela Davis è conosciuta in tutto il mondo come membro attivo del Partito comunista americano, come sociologa e scrittrice di talento, nonché come difensore dei diritti dei prigionieri. Angela è nata il 26 gennaio 1944 in Alabama. Nel 1970 Angela andò in prigione per un anno e mezzo, a causa di un incidente in un tribunale in cui adolescenti armati tentarono di liberare tre detenuti dall'aula. Angela, sotto accusa calunniosa, è stata presa in custodia. L'inchiesta è stata particolarmente ritardata e è durata 18 mesi, ma all'udienza del tribunale l'accusa non ha potuto provare la colpa di Angela Davis. Il tribunale ha emesso un'assoluzione, Angela è stata rilasciata proprio in aula. Un'ondata di malcontento e proteste ha investito il mondo, in segno di sostegno, Angela Davis. Dopo la sua liberazione, Angela divenne un membro del Comitato Centrale del Partito Comunista degli Stati Uniti. Davis, due volte candidato al vicepresidente degli Stati Uniti. Negli anni '80, Davis visitò l'URSS e fu accettato dal segretario generale Leonid Brezhnev. Durante il periodo del crollo dell'URSS, Davis si schierò dalla parte delle idee di riforma della SM. Gorbachev, e non ha sostenuto il colpo di stato del Comitato di emergenza. Dopo il crollo dell'URSS, Davis si ritirò dal Partito Comunista Americano e si dedicò alla difesa e alle attività letterarie. È una sostenitrice attiva dei diritti delle donne e dei prigionieri.

Onomastico 26 gennaio

Atanasio, Pietro, Giacobbe, Larisa, Maria

Guarda il video: Il giorno in cui Sofì ha pianto. . (Marzo 2020).