La coppia britannica travestì la casa come un fienile

La coppia britannica Alan e Sarah Beasley hanno camuffato la loro lussuosa casa a due piani, che gli esperti stimano a $ 800.000, come un fienile senza pretese. I britannici inventivi decisero di imbrogliare per ingannare le autorità locali. Purtroppo, una grande truffa rivelata. Ora i coniugi dovranno demolire la loro "dimora".

Bisley ha ricevuto un permesso di costruzione dodici anni fa. La Hatfield Administration (Hertfordshire) era fiduciosa che stavano progettando di costruire un capannone standard senza finestre per conservare il fieno. Di conseguenza, è stata costruita una casa, dotata di tre camere da letto, un bagno, una palestra e un soggiorno.

Alan e Sarah vi abitarono per quattro anni, sperando che i funzionari alla fine avrebbero riconosciuto l'edificio come un edificio residenziale. Tuttavia, l'auto-attività di Beasley ha solo irritato i rappresentanti dell'amministrazione. È iniziata una serie infinita di prove. La decisione finale del giudice non è stata a favore della coppia.

A loro difesa, Beasley dichiarò che inizialmente non pensavano nemmeno di vivere in un fienile, ma in seguito cambiarono idea, cercando di proteggersi dai furti che erano diventati frequenti nell'area. La Corte Suprema ha approvato la decisione dei sette giudici inferiori, che hanno ritenuto che Bisley fosse intenzionalmente ingannata, quindi dovevano andarsene. Agli sposi fu concesso un anno per spostare e demolire il "fienile".