Choux - le migliori ricette. Come torte di crema pasticcera cotte correttamente e gustose.

Pasticcini Choux - principi generali e metodi di cottura

Verbi, palle, anelli, ferri di cavallo, bastoncini: la forma di una crema pasticcera può essere la più varia. Dopotutto, l'impasto è piuttosto denso e con un sacchetto per pasticceria o una siringa può essere rimosso nel modo più bizzarro. La torta è una ciotola vuota riempita con un delizioso ripieno - crema pasticcera, burro, crema di cagliata, con latte condensato, da proteine ​​montate, persino gelato.

A proposito, le torte non hanno sempre un ripieno dolce. Se vengono serviti come antipasto, riempilo con una massa di formaggio salato, patè, caviale con burro, insalate. I pasticcini di Choux sono disponibili in dimensioni molto piccole - non più di due o quattro centimetri di diametro, sono chiamati profiteroles. Di solito sono decorate con tavoli festivi per banchetti, buffet. Le torte, un po 'più grandi per dimensioni, sono chiamate eclairs. Di solito hanno la forma di bastoncini. Le torte rotonde sono chiamate "shu", anche se nella vita di tutti i giorni la parola "eclair" è rimasta così tanto da chiamare qualsiasi torta di crema pasticcera. Le creme dolci sono ricoperte di glassa al cioccolato, fondente, cosparse di zucchero a velo, arachidi.

Pasticcini Choux - preparazione del cibo

Le torte sono abbastanza facili da realizzare. Per qualche ragione, alcuni hanno paura di pasticciare con la crema pasticcera, pensando che questo sia un processo difficile. E non c'è nulla di complicato. Innanzitutto, la farina deve essere bollita in acqua bollente con sale e grasso fuso - margarina o burro e quando la massa si è leggermente raffreddata, aggiungi le uova. Pertanto, l'impasto si chiama crema pasticcera, perché Viene preparato in acqua bollente.

Agitando accuratamente, la massa deve essere mantenuta a fuoco basso per un minuto o due e mezzo, quindi i piatti vengono rimossi dalla stufa e continuano a impastare. All'inizio, l'impasto non sembra molto attraente. Non appena la massa diventa elastica, lucida, omogenea, l'impasto viene interrotto.

Lasciare raffreddare leggermente e iniziare a iniettare le uova una per una. Inizialmente, la massa sarà cattiva da collegare: le uova separatamente, l'impasto separatamente. Ma con costante agitazione, l'uovo viene completamente assorbito. Una volta assorbito e la massa diventa omogenea, introdurre l'uovo successivo e così via. Il principio è questo: l'uovo successivo viene spinto quando viene assorbito il precedente. L'impasto di Choux è pronto.

Se è troppo spesso, puoi martellare un altro uovo, ma se è liquido, questo non può essere corretto, quindi, quando si inseriscono le uova, è necessario monitorare la consistenza dell'impasto per fermarsi in tempo, anche se non tutte le uova vengono inserite usando una ricetta. Ora resta da mettere su una teglia e cuocere. Durante la cottura, il prodotto viene aumentato da due a tre volte, quindi, posizionando le torte su una teglia, tra loro è necessario lasciare una distanza di circa 4-5 centimetri. La teglia con le torte deve essere posizionata solo in un forno ben riscaldato. I prodotti sono pronti quando aumentano di dimensioni e diventano un colore cenere scuro.

Pasticcini Choux: le migliori ricette

Ricetta 1: torte preparate con crema di latte condensato

I pasticcini di Choux sono deliziosi in sé e il ripieno di latte condensato, una prelibatezza preferita dall'infanzia, rende il loro gusto divino. Hanno un solo inconveniente: sono molto nutrienti. Pertanto, coloro che seguono la dieta dovrebbero fare attenzione: dopo aver mangiato una torta, sarà impossibile smettere.

ingredienti: pasta - un bicchiere d'acqua e farina, 100 g di margarina, ½ cucchiaino. logge. sale, 4 uova. Crema - lattina di latte condensato (400 g), una confezione di burro (200 g).

Metodo di cottura

Versare l'acqua in un calderone, aggiungere sale e margarina a fette. A fuoco alto portare a ebollizione. Mentre la miscela bolle, riduci al minimo il fuoco e aggiungi la farina. Preparare con agitazione continua per circa due minuti. Rimuovi il calderone dal fuoco e strofina la massa fino a quando non diventa elastica. Coprire e lasciare raffreddare l'impasto (circa dieci-dodici minuti) in modo che le uova non si formino.

Metti tutte le uova una ad una nell'impasto ancora caldo, strofinando accuratamente la massa. Mettere i prodotti su una teglia da forno, ungerla e cuocere per 15-20 minuti a 220 ° C fino a quando non si alzano, quindi ridurre la temperatura a 180 ° C e cuocere per altri dieci minuti. Lasciare raffreddare e incidere la punta per riempire il ripieno.

Cuocere la panna: ammorbidire il burro, mescolare con latte condensato e riempire le torte. A piacere, il latte precondensato può bollire per due o tre ore.

Ricetta 2: pasta choux con crema pasticcera

Crema pasticcera - un classico del genere. Con lui, forse, ottieni le torte più deliziose. Per dare loro lo status di eleganza e nobiltà, versare le torte non dovrebbe essere fudge, non glassa, ma vero cioccolato fuso. Un bianco o nero: lascia che tutti siano determinati secondo i tuoi gusti.

ingredienti: un bicchiere di farina, mezzo bicchiere d'acqua e latte, 4 uova, 100 g di burro, un pizzico di sale. Crema - 0,5 litri di latte, pila 2/3. zucchero, no diapositive 2-3 tavolo. logge. farina, 2 uova, zucchero vanigliato - 1 bustina (o ½ baccello di vaniglia), una confezione di burro (200 g). Decorazione: 1,5 tavolette di cioccolato (150g).

Metodo di cottura

All'inizio vale la pena fare una crema, perché finché non si raffredda, puoi cuocere i bignè.

Per la crema, fai bollire il latte con vaniglia e mezza porzione di zucchero. Mescolare la farina, le uova e il resto dello zucchero, macinare accuratamente e versare il latte dolce caldo nella miscela. La massa ha dato fuoco, mescolando costantemente e mantenendola fino a che non sia densa, non permettendo che bolle. Puoi cucinare a bagnomaria. Mentre la crema è quasi completamente raffreddata, mettici dentro il burro ammorbidito, mescola con una frusta in modo che la massa diventi soffice e omogenea. Chiudi il coperchio e mettilo al freddo.

Per l'impasto, versare acqua e latte in un calderone, aggiungere sale e burro, dare fuoco. Mentre l'acqua bolle, versare l'intera porzione di farina e mescolare rapidamente, senza sosta, per circa un minuto o due, riducendo il calore al minimo. Un impasto ben fatto dovrebbe facilmente cadere dietro le pareti. Toglilo dalla stufa e raffreddalo a caldo. Introduci tutte le uova una alla volta, mescolando accuratamente ogni volta.

Coprire la teglia con un foglio di carta da forno o spazzolare con burro e depositare l'impasto. Cuocere a temperatura costante (190 ° C) - 30-35 minuti. Oppure, prima, cuocere a 220 ° C per circa quindici-venti minuti, quindi ridurre i gradi a 160 ° C e cuocere per altri dieci o quindici minuti.

Riempi le torte con la panna: taglia la parte superiore e riempila con un cucchiaio o riempi una piccola siringa da pasticceria con un piccolo foro. Cospargi il cioccolato sopra il bagnomaria.

Ricetta 3: pasta choux con crema di cagliata

Pasta choux quasi classica, mescolata solo non con burro, ma con olio vegetale. Una soffice torta di cagliata si scioglie in bocca, lasciando piacevoli ricordi e un leggero retrogusto cremoso alla vaniglia.

ingredienti: pasta - un bicchiere di acqua e farina, 4 uova, mezza tazza di olio vegetale, un pizzico di sale. Crema - 300 g di ricotta grassa, 200 ml di panna acida grassa (o crema densa), zucchero vanigliato, un bicchiere di zucchero a velo.

Metodo di cottura

In un calderone mescolare acqua, olio e sale, portare a ebollizione. Versare la farina e preparare l'impasto, mescolando, a fuoco basso per circa un paio di minuti. Raffreddare un po 'e guidare tutte le uova su di esso.

Cuocere per 15-20 minuti (220С), quindi ridurre il fuoco a 180С e cuocere per altri 10-15 minuti.

Per la crema di formaggio, macinare con zucchero a velo, vaniglia, panna (sbattere in anticipo) o panna acida per una consistenza omogenea delicata. Riempilo con un cucchiaio di bignè, tagliando la parte superiore. Invece di polvere, puoi prendere lo zucchero, basta strofinare la crema richiederà più tempo per dissolvere i grani.

Pasticcini Choux: consigli utili di chef esperti

- Affinché le torte appena sfornate non si depositino, è necessario fare due o tre forature con uno stecchino in modo che il vapore fuoriesca più velocemente.

- Per preparare la pasta, è meglio usare una ghisa o piatti a fondo spesso in modo che la massa non bruci.

- Se non si dispone di una siringa per pasticceria per far cadere la pasta o riempire i prodotti con panna, è possibile utilizzare un sacchetto di plastica con latte o kefir, tagliando un angolo.

- Per garantire che la torta si alzi bene durante la cottura e che si formi un vuoto all'interno, non è possibile aprire il forno per i primi quindici minuti.

- Scaricare l'impasto su una teglia può essere di due cucchiaini o cucchiai. Uno ha bisogno di raccogliere l'impasto, e il secondo - raschiarlo dal cucchiaio. In modo che la massa non si attacchi, i cucchiai possono essere immersi in acqua fredda.

Commenti

Zinaida Mikhailovna 14/03/2016
Sì, la birra fatta in casa è il paradiso e la terra, anche a confronto con il miglior negozio. Faccio questo - //topkuhnya.com/vypechka-pirogi-torty/zavarnye-pirozhnye.html

Tatyana, 26/01/2016
Sapsibo per la ricetta. fatto torte molto gustose

Guarda il video: BIGNÈ E CHOUX ALLA CREMA CHANTILLY E NOCCIOLA - SENZA BURRO (Aprile 2020).